Rischio idrogeologico da record a Roma

Un altro dato preoccupante per Roma. Lo ha spiegato l'Autorità di bacino distrettuale dell'Appennino Centrale.

Allerta rossa in Emilia-Romagna per emergenza maltempo
Allerta rossa in Emilia-Romagna per emergenza maltempo

Un altro dato preoccupante per Roma. Il ischio idrogeologico nell’area metropolitana “oggi riguarda un territorio urbano di 1.135 ettari. E’ la più elevata esposizione d’Europa. La capitale ha zone che non reggono nemmeno un acquazzone“. Lo ha spiegato l’Autorità di bacino distrettuale dell’Appennino Centrale.

Inutile stupirsi quando il sistema fognario è in parte non in perfetta efficienza, manca la corretta e continua manutenzione dei tombini e sono inefficienti e in gran parte scomparse per sversamento di rifiuti e vegetazione spontanea circa 700km di indispensabili vie d’acqua tributarie del Tevere e dell’ Aniene: canali, fossi, sistemi di scolo“, si legge nel report presentato.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.