Olimpiadi, ufficiali le nuove date: 23 luglio-8 agosto 2021

I Giochi si terranno esattamente un anno dopo, con partenza il 23 luglio e fine l'8 agosto. Stessa sorte per le Paralimpiadi (24 agosto-5 settembre)

Olimpiadi
Foto: Pixabay

Sono tanti gli eventi sportivi cancellati o rinviati a causa del’emergenza Coronavirus, ormai diffusa su scala mondiale. Tra questi, ci sono anche le Olimpiadi di Tokyo 2020, che si disputeranno l’anno prossimo (il nome resterà lo stesso). Il Comitato olimpico internazionale ha però già deciso le nuove date: i Giochi si terranno dal 23 luglio al 3 agosto 2021. La decisione è stata presa in teleconferenza dal presidente del Cio Thomas Bach, dal presidente di Tokyo 2020 Mori Yoshir, dal governaotre di Tokyo Koike Yuriko e dal ministro per le Olimpiadi e le Paraolimpiadi Hashimoto Seiko

Come si legge nella nota emessa dal CIO, “le nuove date danno la possibilità di allontanare la pandemia da Covid-19 che ha colpito diversi Paesi, proteggendo nello stesso tempo la salute di tutte le persone coinvolte nell’organizzazione, salvaguardando gli interessi degli atleti e rispettando il calendario globale dello sport“. Decise anche le nuove date delle Paralimpiadi, che si terranno sempre a Tokyo dal 24 agosto al 5 settembre. 

Olimpiadi segno di un nuovo inizio

Thomas Bach, presidente del CIO, si augura davvero che anche in questa occasione i Giochi possano dimostrare come lo sport sia in grado di unire nonostante il momento difficile di queste settimane: “Voglio ringraziare le Federazioni Internazionali per il loro supporto unanime e le Associazioni Continentali dei Comitati Olimpici Nazionali per l’ottima collaborazione e il loro supporto nel processo di consultazione degli ultimi giorni. Vorrei anche ringraziare la Commissione Atleti Cio, con la quale siamo stati in costante contatto. Con questo annuncio, sono fiducioso che, collaborando con il Comitato Organizzatore di Tokyo 2020, il governo metropolitano di Tokyo, il governo giapponese e tutti i nostri stakeholder, possiamo affrontare questa sfida senza precedenti. L’umanità si trova attualmente in un tunnel buio. Questi Giochi Olimpici di Tokyo 2020 possono essere una luce alla fine di questo tunnel. ”