Coronavirus, calciatore del Novara cita Mussolini: “Lungimirante”

Il Coronavirus a Novara è diventato un caso anche nel mondo del calcio. Andrea Sbraga, difensore ventottenne della squadra locale che milita in serie C, ha pubblicato una "storia" (successivamente rimossa) su Instagram che sta facendo discutere.

Il Coronavirus a Novara è diventato un caso anche nel mondo del calcio. Andrea Sbraga, difensore ventottenne della squadra locale che milita in serie C, ha pubblicato una “storia” (successivamente rimossa) su Instagram che sta facendo discutere.

Mussolini e il Coronavirus

Sbraga infatti ha definito Benito Mussolini “grande statista lungimirante” e ha citato una frase di un discorso del 1927. “Nei prossimi decenni i cinesi invaderanno il mondo con prodotti a basso costo e le epidemie che coltivano al loro interno”, diceva il Duce.

Le parole del presidente del Novara

Il presidente del Novara Marcello Cianci è corso ai ripar. “Oggi alle 13 avremo un incontro con tutti i ragazzi. Per spiegare da un lato che se si ha un ruolo pubblico bisogna fare attenzione all’uso dei social e che non è il caso di fare ironia su una situazione delicata come questa. Coglieremo anche l’occasione per spiegare cosa è stato il Ventennio e invitare a leggere bene i libri di storia. Si tratta però di un gesto fatto con ingenuità dal ragazzo. Ricorderemo che bisogna rispettare tutti e che il citato statista (Mussolini) non è un esempio di rispetto”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.