Iannone sospeso per doping, l’ex di Belen positivo agli steroidi

Il pilota della Motogp Andrea Iannone è stato sospeso dalla federazione internazionale di motociclismo dopo essere risultato positivo a un controllo antidoping.

Andrea Iannone
Andrea Iannone

Il pilota della Motogp Andrea Iannone è stato sospeso dalla federazione internazionale di motociclismo dopo essere risultato positivo a un controllo antidoping. Nelle sue urine, come riporta l’Ansa, sono state trovate tracce di steroidi anabolizzanti.

In una nota della Fmi si spiega la decisione di sospendere l’ex di Belen Rodriguez. “Si è resa obbligatoria a seguito della ricezione di un rapporto del laboratorio accreditato WADA di Kreischa (Germania) che indica un risultato analitico avverso di una sostanza non specificata ai sensi della Sezione 1.1.a) Steroidi androgeni anabolizzanti esogeni (AAS) dell’elenco vietato del 2019″.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.