Referendum Catalogna: il Barcellona si oppone alla decisione

La società blaugrana ha commentato le ultime vicende riguardanti le condanne per il referendum della Catalogna del 2017: la nota del club.

Referendum Catalogna 2017, la nota del Barcellona
Referendum Catalogna 2017, la nota del Barcellona (foto Wikipedia)

La notizia sul Referendum della Catalogna del 2017, per il quale sono stati condannati dodici leader indipendentisti, ha dato seguito a una nota stampa del Barcellona. Il club blaugrana si è detto contrario alla risoluzione del conflitto mediante l’atteggiamento volto nel non dialogo politico. «Ora più che mai, il club chiede a tutti i leader politici di avviare un processo di dialogo e negoziazione. Esso dovrebbe anche consentire la liberazione» di tutti coloro che sono stati condannati».

Referendum Catalogna 2017, le condanne

Sulla vicenda sono stati condannati diversi esponenti. Tra questi spicca quello dell’ex vicepremier Oriol Junqueras condannato a tredici anni di reclusione. I personaggi politici sono stati invischiati poiché ritenuti responsabili della dichiarazione d’indipendenza riguardante fondi pubblici. I dodici indipendentisti sono stati condannati non in maniera univoca per quanto concerne il numero di armi. Ad essi non è stato imputato il reato di ribellione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.