Jairzinho Pieter morto, calciatore trovato senza vita in hotel

L'estremo difensore Jairzinho Pieter è stato trovato senza vita nella stanza d'albergo a Port-au-Prince. Aperto un fascicolo per la morte del 31enne.

Il portiere Jairzinho Pieter morto in hotel
Il portiere Jairzinho Pieter morto in hotel

Il calciatore Jairzinho Pieter, portiere di 31 anni della nazionale di Curaçao, è deceduto a causa di una crisi cardiaca avuta nella notte. Il corpo, ormai senza vita, è stato rinvenuto nella stanza d’albergo dove la squadra stava alloggiando per la vigilia della gara contro Haiti: il match è valido per la Concacaf Nations League e non è stato rinviato.

Jairzinho Pieter, una dinamica simile a quella di Astori

L’uomo era in ritiro con la selezione a Port-au-Prince. Una crisi cardiaca, simile a quella che comportò il decesso di Davide Astori, gli è risultata fatale. Il calciatore era stato convocato dal tecnico per il match. Il suo cuore non ha retto poco prima del primo dei due incontri programmati con la rappresentativa di Haiti.

La conferma della morte di Jairzinho Pieter è stata divulgata anche dalla Federazione di Curaçao. L’uomo è stato rinvenuto senza vita nella stanza del “Marriott Hotel” a Port-au-Prince. Aperta un’indagine per fare luce su quanto accaduto.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.