Berrettini perde contro Nadal nella semifinale degli Us Open

Matteo Berrettini perde contro Rafael Nadal nella semifinale degli Us Open. Nessun rimpianto per il tennista italiano, che ha detto di dover ancora imparare

Berrettini e Nadal (foto AdnKronos)
Berrettini e Nadal (foto AdnKronos)

Sogno infranto per Matteo Berrettini, che non è riuscito a strappare a Rafael Nadal il posto nella finale degli Us Open, contro Daniil Medvedev. Nei tre set della partita, nonostante gli sforzi del tennista romano, Nadal si è imposto per 7-6 (8-6), 6-4, 6-1.

Berrettini perde contro Nadal

Nessun rimpianto, per Berrettini, che nonostante alcune occasioni mancate è stato “coraggioso” nella seminfinale degli Us Open. “Ero coraggioso, come ho chiesto a me stesso”, ha detto. “Vincere il primo set avrebbe significato molto. Soprattutto con lui”.

Lo stesso Berrettini ha dichiarato di aver bisogno di lavorare maggiormente sul rovescio, ma gli ultimi risultati che ha ottenuto lo aiuteranno a crescere. E nonostante abbia stupito Nadal, all’inizio, con alcuni tiri precisi, ha detto: “Sto ancora imparando il tennis”. “Sto imparando a essere pronto. Ogni incontro è importante. Ogni punto è importante. Sì, questo è sicuro“, ha concluso.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.