Cristiano Ronaldo accusato di stupro, presunta vittima ritira le accuse

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Nessuna accusa di stupro per Cristiano Ronaldo, non più almeno. La donna che aveva infatti accusato l’asso del calcio di averla violentata ha ritirato l’accusa di stupro. La notizia della decisione improvvisa di Katheryn Mayorga arriva da Bloomberg. Secondo il network Usa, la ormai ex presunta vittima del campione avrebbe firmato nel corso del mese passato il “Voluntary dismissal” nella corte statale di Las Vegas, in Nevada, una remissione di querela in buona sostanza.

Il 5 volte vincitore del Pallone d’Oro da questo punto in poi è in una botte di ferro giudiziaria, dato che negli Usa in “Ne bis in idem”, l’impossibilità cioè di mettere sotto accusa una persona due volte per lo stesso reato, si estende anche alle accuse preliminari. Ronaldo era accusato di aver stuprato la donna a Las Vegas, nel 2009. La donna rivelò la sua vicenda nel 2018 al settimanale tedesco Spiegel e innescò un calderone mediatico su un’accusa da cui Ronaldo si era sempre professato estraneo. Nel 2009 la Mayorga pare avesse accettato 375.000 dollari da Ronaldo, “come parte di un accordo extra giudiziario che comprendeva anche il divieto per Mayorga di parlare pubblicamente di quanto accaduto”. La vicenda era poi andata avanti fino alla notizia trapelata in questi giorni.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.