Lutto nel mondo del calcio, José Antonio Reyes muore in un incidente

Una stelle del calcio europeo ha perso la vita a causa di un incidente automobilistico. Josè Antonio Reyes ha perso la vita a 35 anni.

José Antonio Reyes è morto a causa di un incidente
José Antonio Reyes è morto a causa di un incidente (foto AdnKronos - Afp)

Lutto nel mondo del calcio per la scomparsa del calciatore José Antonio Reyes. Il 35enne è deceduto durante un incidente con l’automobile avvenuto nella propria città d’origine (Utrera). Reyes attualmente stava militando con l’Estremadura.

José Antonio Reyes morto

A dare la triste notizia è stato il club del Siviglia attraverso una nota sui social network. «Non potremmo dare notizia peggiore. Il nostro amato membro della squadra José Antonio Reyes è morto in un incidente stradale. Riposa in pace». Fu il calciatore più giovane a fare il proprio debutto con il Siviglia a soli 16 anni. Nell’annata successiva il trasferimento all’Arsenal per una somma pari a 30 milioni di euro. Con i Gunners riuscì a vincere una Premier. Successivamente la vittoria della Liga con la maglia del Real Madrid. Altre avventure calcistiche con l’Atletico Madrid e con il Benfica.

La dinamica dell’incidente

Reyes era sull’autostrada A-376 e stava percorrendo il tratto che collega Siviglia e Utrera. L’auto del calciatore ha preso fuoco: ha perso la vita anche il cugino Jonathan Reyes. «L’Estremadura UD con l’anima rattristata e il cuore spezzato comunica la morte del suo giocatore José Antonio Reyes in un incidente stradale. Chiediamo a tutti una preghiera – conclude la nota su Twitter – per la sua anima».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.