Offese ad Astori, la Fiorentina pronta a denunciare chi insulta il suo ex capitano

Dopo la partita di domenica sera tra la Fiorentina e Inter, la società Viola ha registrato una serie di insulti indirizzati all'ex capitano Davide Astori.

Davide Astori
Davide Astori

Dopo la partita di domenica sera tra la Fiorentina e Inter, la società Viola ha registrato una serie di insulti indirizzati all’ex capitano Davide Astori, morto l’anno scorso a seguito di un arresto cardiaco. Adesso la Fiorentina non ci sta più. In una nota si dichiara pronta a denunciare gli autori di questi insulti.

La nota

Dopo la discussa partita con contro l’Inter, discussa per il modo in cui è andata a finire, le pagine social legate al club Viola si sono riempite di messaggi offensivi tra cui l’auspicio ad alcuni giocatori e al tecnico Pioli di fare la stessa fine di Davide Astori.

“La Fiorentina – si legge nel comunicato ufficiale della società – ha assistito sgomenta e profondamente rattristata al susseguirsi di messaggi vergognosi, postati da alcuni individui sui vari canali social ufficiali del Club, che hanno avuto come bersaglio Davide Astori. La Società viola è in contatto costante con le autorità competenti affinché questi sciacalli vengano perseguiti come meritano”.

Poi l’appello: “Noi continuiamo a credere nello sport e nei valori che esso rappresenta – conclude la nota -. Un episodio non può scatenare questa rabbia insensata e facciamo appello ai tifosi veri affinché isolino questi individui indegni”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.