Cori razzisti allo stadio, dalla curva della Lazio insulti antisemiti

Alla ripresa del calcio giocato, subito insulti a sfondo razziale da parte dei tifosi della Lazio.

Ancora cori razzisti allo stadio
Ancora cori razzisti allo stadio

Il campionato si era concluso con la morte di un tifoso interista e con le polemiche dovute ai cori razzisti verso un giocatore del Napoli. Oggi, sabato 12 dicembre, alla ripresa della stagione calcistica, con le prime gare di Coppa Italia, ricominciano subito i cori razzisti allo stadio. Insulti antisemiti sono partiti dalla curva nord laziale durante la sfida contro il Novara. Alla mezzora di gioco dal settore più caldo della tifoseria biancoceleste si sono levati i cori del tipo “giallorosso ebreo” e “questa Roma qua sembra l’Africa”. Cori anche contro i Carabinieri. Allo stadio sono presenti 13 mila persone.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.