Dominik Paris si aggiudica la discesa libera di Bormio. È doppietta per l’Italia dello sci alpino

Dominik Paris
Dominik Paris vince la discesa libera di Bormio

La discesa libera di Bormio regala all’Italia una doppia gioia. La tappa, valida per la Coppa del mondo maschile, ha visto imporre sulla pista dello Stelvio Dominik Paris e Christof Innerhofer. Il primo ha stabilito il tempo di 1’55” 21 mentre, alle sue spalle, il secondo ha mantenuto un ritardo di 0’36”. Al terzo posto del podio, invece, si è posizionato lo svizzero Beat Feuz (+0’52”). Decima vittoria in carriera per Paris che guadagna sette centesimi nella parte alta della classifica.

Italia, trionfa Dominik Paris

Grande velocità per lo sciatore che ha raggiunto la cifra di 134,28 km/h. Nel finale di pista, per quanto riguarda lo Stelvio, la velocità di Dominik Paris è alquanto difficile da raggiungere. La classifica resta la medesima fino alla fine perché Svindal e Franz steccano la discesa. Paris si porta a una sola lunghezza da Giorgio Rocca. Raggiunto, invece, Max Blardone a quota 25 per il numero di podi ottenuto. Nella categoria maschile si posiziona al gradino numero cinque.

Per l’Italia si tratta della diciannovesima doppietta nella competizione della Coppa del mondo maschile. A queste bisogna aggiungere altre cinque triplette. L’ultima volta accadde ad Aspen nel 2017 sempre con Paris vincitore. Alle sue spalle si posizionò Peter Fill. Buona la prova di Emanuele Buzzi che chiude con un tempo di 1’57″49. Davide Cazzaniga era partito bene ma è uscito dopo il secondo intermedio. Werner Heel è fuori dalla zona punti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.