L’Italia di Roberto Mancini e l’obiettivo Euro 2020

Continua il percorso di crescita dell'Italia allenata da Roberto Mancini. La voglia è quella di fare bene nel prossimo campionato europeo che si terrà nel 2020.

Roberto Mancini
Roberto Mancini, tecnico della Nazionale italiana

Il tecnico della nazionale Roberto Mancini ha parlato a Coverciano al termine del seminario Ussi-Figc. «Non lavoro per preparare un’Italia competitiva ai Mondiali in Qatar. Dobbiamo essere pronti per gli Europei – dichiara il commissario tecnico – andando lì per vincerli. Stiamo lavorando e credo che questa sia la strada giusta da intraprendere».

Roberto Mancini e il futuro dell’Italia

L’allenatore azzurro inizia ad intravedere degli ottimi spunti in vista dei prossimi campionati europei. Nel 2020 la competizione sarà itinerante e non si svolgerà più in una/due nazioni. «Dobbiamo lavorare e anche tanto ma l’entusiasmo è tornato. C’è tanta armonia ed è proprio questo lo spirito giusto per fare bene».

Sul futuro Mancini non può che sorridere in virtù delle ultime prestazioni offerte dalla Nazionale. «L’unica strada possibile, sulla quale puntare, è quella dei giovani. Non abbiamo i fuoriclasse di un tempo quindi dobbiamo far maturare i nostri ragazzi. Hanno bisogno di acquisire maggiore esperienza. Facciamo un bel gioco ma concretizziamo veramente poco. Sono convinto – conclude Mancini – che le cose cambieranno da qui a breve. La fortuna, prima o poi, dovrà girare dalla nostra parte».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.