Oms: “Nuovo record contagi nel mondo”

Nuovo record di contagi nel mondo. L'Organizzazione mondiale della sanità ha riferito che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 294.237 casi, la cifra più alta finora mai registrata.

Genetica: Oms Annuncia Commissione Esperti Su Editing Dna
Genetica: Oms Annuncia Commissione Esperti Su Editing Dna

Nuovo record di contagi nel mondo. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha riferito che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 294.237 casi, la cifra più alta finora mai registrata.

Le parole dell’Oms

A Ginevra nel punto stampa il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus ha parlato di numeri. “Il Fondo monetario internazionale stima che la pandemia di Covid-19 costi all’economia globale 375 miliardi di dollari al mese e prevede una perdita cumulativa per l’economia globale in due anni di oltre 12 trilioni di dollari. “Il mondo ha già speso trilioni per affrontare le conseguenze a breve termine della pandemia. I Paesi da soli hanno mobilitato più di 10 trilioni di dollari in stimoli fiscali per affrontare e mitigare le conseguenze di questa emergenza. Questo è già oltre tre volte e mezzo di quanto il mondo ha speso per l’intera risposta alla crisi finanziaria globale. Sarà necessario spendere almeno 100 miliardi di dollari per lo sviluppo di un vaccino”.

Vaccini

Quando sarà trovato un vaccino efficace la domanda supererà l’offerta. La domanda eccessiva e la competizione per accaparrarsi scorte stanno già creando un ‘nazionalismo del vaccino’ e il rischio che il prezzo venga gonfiato. La gran maggioranza dei vaccini in fase iniziale di sviluppo fallisce. Il mondo ha bisogno di numerosi candidati vaccini contro Covid-19 per aumentare le chance di arrivare a una soluzione vincente”, ha concluso.

Le parole di Monti

Mario Monti, a Agorà ha parlato delle critiche social scatenate dalla notizia del nuovo incarico ricevuto dall’Oms. “Dimostrano la totale irrilevanza dei social media italiani che fanno tanto tremare i politici. E’ evidente che l’Oms si sarà informata sul mio passato prima di fare questa scelta e il peso dato alle pittoresche elucubrazioni dei social media italiani è stato zero”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.