Pregliasco: “Il salmone è innocente”

Il virologo dell'Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco non ha dubbi: "Il salmone è innocente. Ormai Sars-CoV-2 è un virus a trasmissione umana. E se il problema in Cina è collegato a un tagliere contaminato, il responsabile non è certo il salmone".

Il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco non ha dubbi sul caso esploso in questi giorni in Cina: “Il salmone è innocente. Ormai Sars-CoV-2 è un virus a trasmissione umana. E se il problema in Cina è collegato a un tagliere contaminato, il responsabile non è certo il salmone”.

Le parole di Pregliasco

I sospetti sono sorti perché il virus è stato trovato su un tagliere, ma a portarcelo non sono stati i salmoni. Non ci sono segnali che i salmoni possano essere infettati dal virus, che ormai è diventato a trasmissione umana. Non demonizziamolo“, conclude Pregliasco nel suo intervento a Adnkronos salute.