Coronavirus, Garattini: “C’è ancora, ma per favore evitiamo polemiche”

Coronavirus, Garattini: "C'è ancora, ma per favore evitiamo polemiche". E non sappiamo se ci sarà la seconda ondata, dice il presidente dell'Istituto ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano

“Il virus è diminuito come circolazione, ma c’è ancora e dobbiamo stare attenti a non innescare troppe polemiche. Non è questo il momento delle polemiche, è il momento della collaborazione”.

Coronavirus, Garattini: “C’è ancora, ma per favore evitiamo polemiche”

Così Silvio Garattini, presidente dell’Istituto ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano, commenta ad Agorà su Rai3 gli ultimi battibecchi su persistenza e attuale pericolosità del Sars-Cov-2. E la polemica c’è anche sulla cosiddetta seconda ondata in autunno/inverno: arriverà o no? “Sull’ondata di ritorno naturale di questo virus, nonostante il gran parlare degli scienziati – risponde Garattini – non abbiamo nessuna certezza. Non è vero che il virus si è indebolito o mutato. Sono cambiati i fattori che determinano una certa virulenza. Abbiamo davanti un virus strano, diverso dai soliti, nei comportamenti e nelle variazioni. Magari per decenni non sapremo nulla su di lui, nel frattempo cerchiamo il vaccino“.