Ricciardi: “Riapertura espone a rischi”

Walter Ricciardi, consulente del ministero della Salute, ha parlato a La Repubblica della riapertura dei confini regionali.

Covid-19, Ricciardi:
Walter Ricciardi

Walter Ricciardi, consulente del ministero della Salute, ha parlato a La Repubblica della riapertura dei confini regionali. “E’ troppo presto per prendere una decisione. Un’apertura in queste condizioni esporrebbe a rischi. Bisognerebbe riaprire quando si è certi che i dati dei contagi da Covid-19 siano validi”.

Le parole di Ricciardi

La politica può prendere decisioni se è certa dei dati. La scelta è giusta se si basa su indicatori giusti, ma in questo caso potrebbero non essere solidi. E se i numeri non sono certi, si finisce per fare scelte che possono non essere corrette. Finora è andata bene soprattutto grazie al comportamento degli italiani, che stanno evidentemente rispettando le buone regole per evitare i contagi. E’ importante però non abbassare la guardia proprio per non vanificare i sacrifici fatti. Quanto alle riaperture del 18 maggio, dobbiamo aspettare ancora qualche giorno. In alcune regioni del Nord si vede un po’ di movimento”.