Coronavirus, i primi test sul vaccino sono positivi

Coronavirus vaccino
Foto: Pixabay

La società statunitense di biotecnologia Moderna ha annunciato che i risultati sulla prima fase della sperimentazione del vaccino contro il Coronavirus sono decisamente confortanti.

Possibile vaccino per il Coronavirus, risultati confortanti

Moderna, la società di biotecnlogia americana, ha rivelato che i primi test sul vaccino per il Coronavirus sono stati decisamente positivi e confortanti.

E’ stato infatti spiegato che la fase 1 della sperimentazione ha mostrato che le persone che si sono sottoposte al test hanno sviluppato gli anticorpi in maniera molto simile a quanto fatto dai pazienti colpiti e guariti dal Covid-19.

Nello specifico, la società Moderna (che ha la propria sede nel Massachussets), evidenzia che i livelli di anticorpi riscontrati nelle prime otto persone sono uguali o addirittura superiori a quelli trovati nei pazienti guariti dal Coronavirus.

Non solo. Il nuovo vaccino, infatti, si sarebbe fino a questo momento dimostrato “sicuro e ben tollerato”, senza presentare gravi effetti collaterali. Verrà ora avviata la “fase 2” della sperimentazione, mentre la “fase 3” dovrebbe partire nel mese di luglio.