Forni: “Vaccino tra un anno, ci sarà una lotta per averlo”

Guido Forni, immunologo, socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei, ospite del programma 'L'imprenditore e gli altri' su Radio Cusano Tv Italia ha parlato di che cosa si aspetta per il vaccino. "Guido Forni, immunologo, socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei, ospite del programma 'L'imprenditore e gli altri' su Radio Cusano Tv Italia ha parlato di che cosa si aspetta per il vaccino. "

Lombardia test sierologici
Foto: Lombardia Notizie Twitter

Guido Forni, immunologo, socio dell’Accademia Nazionale dei Lincei, ospite del programma ‘L’imprenditore e gli altri’ su Radio Cusano Tv Italia ha parlato di che cosa si aspetta per il vaccino. “Arriverà tra un anno. Il problema che l’Oms prevede è che ci saranno poche dosi inizialmente e che solo i Paesi più ricchi riusciranno ad averlo prima che venga prodotto su larga scala per tutto il mondo. Ci sarà dunque una vera e propria lotta per questo vaccino”.

Le parole di Forni

Non è necessario renderlo obbligatorio. L’importante è che la maggior parte della popolazione lo faccia. Se c’è una piccola quota che non lo vorrà fare non è un problema, ciò che conta è raggiungere l’immunità di gregge”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.