Ma quant’è facile passarsi il coronavirus – il video

Ma quant'è facile passarsi il coronavirus: il video di Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova

Ma quant’è facile passarsi il coronavirus – il video. Quant’è semplice passare il coronavirus da una persona all’altra? Lo illustra in un video che sta diventando virale Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova e presidente della Società italiana di terapia antinfettiva.

Ma quant’è facile passarsi il coronavirus – il video

Perché sia visibile, nel filmato il virus si trasforma in un po’ di tempera rossa che da un colpo di tosse si trasferisce a una stretta di mano, poi a uno smartphone, a una panchina, all’interruttore di un ascensore, fino a che dalle mani di una persona arriva a bocca o naso di quest’ultima e il contagio è fatto: insomma una catena parecchio lunga. “Mai toccarsi gli occhi e la bocca con le mani se non essendosele lavate prima con un gel alcolico o con acqua e sapone – ribadisce il professore- e soprattutto una mascherina – nel caso del video chirurgica, ndr – è in grado di contenere il virus”.

ABC contro la diffusione dei virus , grazie Matteo Bassetti

Pubblicato da Gianluca Bozzolo su Mercoledì 1 aprile 2020