Coronavirus, Speranza: “Terrore non giustificato”

Il Ministro della Salute Roberto Speranza, intervistato dai microfoni dell'Adnkronos, ha parlato del Coronavirus.

Roberto Speranza
Roberto Speranza

Il Ministro della Salute Roberto Speranza, intervistato dai microfoni dell’Adnkronos, ha parlato del Coronavirus. Qui ha parlato di “terrore non giustificato“. “La situazione è seria”, sottolinea, ma “nel nostro Paese al momento non c’è emergenza”. E ancora: “La soluzione è dialogo e cooperazione internazionale”.

Quanto al suo viaggio in Cina previsto a febbraio, dichiara: “Il ministro cinese era stato in Italia a fine 2019, io avrei dovuto fare questo viaggio ancora non calendarizzato, ma al momento confermato”.

Infine: “Ieri ho incontrato l’ambasciatore cinese e i rapporti sono cordiali dobbiamo evitare messaggi di natura fuorviante sulla comunità cinese. Andare in Cina? No, se non è strettamente necessario, penso sia auspicabile aspettare una fase più serena”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.