Aifa ritira i farmci con ranitidina, l’allarme: “Sui social liste fake”

L'Aifa ha diffuso un comunicato in cui mette in guardia dalle liste fake che stanno circolando in rete a proposito dei farmaci con ranitidina ritirati

Aifa ritira dal mercato farmaci con ranitidina
Aifa ritira dal mercato farmaci con ranitidina

Qualche giorno fa, Aifa, l’Agenzia Italiana del farmaco, aveva diffuso un comunicato nel quale spiegava di aver ritirato dal commercio alcuni farmaci contenenti ranitidina, perché al loro interno vi era un’impurezza considerata cancerogena.

Le precisazioni dell’Aifa sui farmaci ritirati

Ma secondo l’Aifa, “nelle ultime ore sui social network si stanno diffondendo liste di farmaci che nulla hanno a che vedere con quelli oggetto dei provvedimenti restrittivi disposti nei giorni scorsi che riguardano esclusivamente farmaci contenenti ranitidina”. Nel comunicato diffuso dall’Agenzia, si legge anche che Aifa “raccomanda di consultare esclusivamente le informazioni pubblicate sul portale dell’Agenzia (www.aifa.gov.it)“.

“Gli elenchi dei lotti dei farmaci contenenti ranitidina interessati dal ritiro e di quelli interessati dal divieto di utilizzo sono disponibili alla pagina www.aifa.gov.it/revisione-ranitidina, spiehga il comunicato. “Ogni altro elenco difforme da quelli indicati non è da considerarsi attendibile”, specifica poi.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.