Bambina si ammala di leucemia, compagni si vaccinano per farla tornare a scuola

Sono 18 bambini i bambini su una classe di 26, che hanno deciso di sottoporsi al vaccino, concesso gratuitamente dalla Regione, pur di riavere in classe la compagna malata di leucemia.

Bambina si ammala di leucemia
Bambina si ammala di leucemia, compagni si vaccinano per farla tornare

Una bambina si è stata colpita dalla leucemia. Quasi tutti i suoi compagni di classe di una quarta elementare di Faenza, nel Ravennate, hanno deciso di vaccinarsi. La piccola di 9 anni, in cura nel reparto di oncoematologia dell’Ospedale di Rimini, potrà così tornare a scuola. La diagnosi della patologia, una leucemia linfoblastica acuta di tipo B, era arrivata lo scorso maggio. La bambina aveva allora iniziato la chemioterapia. Era stata anche isolata a causa dei forti dosaggi dei farmaci che abbattono le difese immunitarie e espongono la piccola al rischio di contrarre virus.

La bimba si è tenuta in contatto con le sue compagne grazie alle videochiamate. La scuola di Faenza, per rendere possibile tutto questo, ha acquistato un pc portatile. Adesso dopo un nuovo ciclo di terapie, la bambina potrebbe dunque tornare a scuola. La vaccinazione antinfluenzale di almeno la metà della classe, infatti, può ridurre i rischi per la ragazzina. La madre, nella chat della classe, ha chiesto la disponibilità alle famiglie dei compagni. Hanno risposto positivamente 18 bambini su 26 hanno, che hanno deciso di sottoporsi al vaccino che la Regione ha concesso gratuitamente.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.