Ballottaggio elezioni comunali 2019 Scafati: la sfida è tra Cristoforo Salvati e Michele Russo

Le elezioni comunali a Scafati non hanno dato un vincitore netto, per cui si ricorrerà al ballottaggio. La sfida sarà tra Cristoforo Salvati, alla guida della lista di Centrodestra Andare Oltre e Michele Russo.

Ballottaggio elezioni comunali Scafati
Ballottaggio elezioni comunali Scafati

Le elezioni comunali a Scafati non hanno dato un vincitore netto, per cui si ricorrerà al ballottaggio. La sfida sarà tra Cristoforo Salvati, alla guida della lista di Centrodestra Andare Oltre e Michele Russo, della coalizione di Centrosinistra Insieme per Scafati. In pratica, a Scafati torna il vecchio storico dualismo tra una lista che raccoglie Fratelli d’Italia, Lega e altre liste civiche e una lista che che raccoglie in un’unica bandiera il Partito democratico e altre liste di sinistra.

Ballottaggio elezioni comunali 2019 Scafati

Il comune campano di Scafati ha una storia recente piuttosto travagliata, in quanto il vecchio consiglio comunale è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche. Alla fine, a spuntarla sono stati Michele Russo e Cristoforo Salvati. Quest’ultimo ha anche battuto e distanziato l’altra lista di Centrodestra, Capitanata da Antonio Fogliame (appoggiato da Forza Italia e altre civiche). Il 9 giugno, quanto andrà in scena il ballottaggio per le comunali di Scafati, avremo finalmente un nuovo Sindaco.

Cristoforo Salvati

Cristoforo Salvati

Medico titolare di Continuità Assistenziale, laureato in medicina e chirurgia alla Federico II di Napoli, Cristoforo Salvati si è dichiarato contrario alla politica della rissa e dello scontro personale. Al contrario, vuole mettere al centro del dibattito politico le idee, i progetti. Soprattutto, tuttavia, come lui stesso ha sostenuto, vuole mettere al centro fiducia, il rispetto, l’orgoglio, il buon senso, il senso di appartenenza ad una comunità. Ha dichiarato di voler diventare il Sindaco dell’Ascolto: “Farò il Sindaco di Scafati e lo farò insieme all’opposizione”.

Michele Russo

Michele Russo

Ingegnere, in forze all’Agenzia Per lo sviluppo della Valle del Sarn di Scafati, Michele Russo ha deciso di candidarsi alla guida del Partito democratico e altre liste di Sinistra. Ha fondato la sua campagna elettorale su 4 punti, 4 colonne portanti che sostengono tutte le sue idee politiche. La prima: scuole aperte anche il pomeriggio. La secondo: recuperare e colorare le vie di Scafati. La terza: il commercio torna al centro. E, per finire, il Fisco Amico, per la rottamazione delle cartelle esattoriale.