Ballottaggio elezioni comunali 2019 Casoria: la sfida è tra Raffaele Bene e Angela Russo

Per decidere il prossimo sindaco di Casoria bisognerà procedere con il ballottaggio, che sarà tra Raffaele Bene e Angela Russo.

Ballottaggio comunali Casoria
Ballottaggio comunali Casoria

Per decidere il prossimo sindaco di Casoria bisognerà procedere con il ballottaggio, dato che nessuno dei candidati è riuscito a ottenere più del 50% più uno delle preferenze alle comunali. Il ballottaggio a Casoria avverrà in data 9 giugno, e la sfida sarà tra Raffale Bene e Angela Russo, i candidati che hanno preso più voti alle comunali.

Ballottaggio comunali Casoria

La battaglia elettorale per la fascia tricolore sarà tra il candidato di Campania Libera, Raffaele Bene, e Angela Russo, alla guida di una coalizione di Centrodestra. Il primo, anche se ovviamente nulla è già deciso, è dato come il favorito, avendo ottenuto circa il 40% dei voti. Indietro invece la Russo, con il 22% dei voti ottenuti alle comunali. Solo terzo il Partito Democratico, con il 14% delle preferenze.

Raffale Bene

Raffaele Bene

Avvocato, laureato presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Raffaele Bene è il candidato Sindaco della coalizione civica per le elezioni comunali di Casoria. La sua coalizione è composta da 8 liste: Casoria Libera, Cittadini per bene, Insieme per Casoria, Casoria nel cuore, Obiettivo Comune, Casoria viva, Uniti per Casoria, Scelta democratica. Il suo obbiettivo principe è quello di “recuperare lo spirito di unione e il senso di comunità”. Come si può fare? “Attraverso l’inclusione e la concretezza, facendo tesoro del passato e con lo sguardo sempre rivolto verso il futuro“.

Angela Russo

Angela Russo

Proverà fino all’ultimo a prendersi la vittoria al ballottaggio delle comunali di Casoria la combattiva Angela Russo. Mamma, avvocato e imprenditrice, è alla guida di ben 7 liste: Liberiamo Casoria, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Udc, Lega Salvini Campania, Angela Russo sindaco, Condivisione Popolare. “Quando guardo i miei figli – Ludovica e Gennaro -, quando penso a mio marito, mi accorgo di far parte di un piccolo gruppo di persone che lavorano insieme, in maniera leale e onesta. Affronteremo tutti problemi senza perdere mai di vista l’obiettivo di un futuro migliore, a partire da Casoria, a partire da oggi.”