Berlusconi: “Positivo ma non mi fermo”

Silvio Berlusconi non si ferma nonostante la positività al Covid-19. "Mi è successo anche questo ma continuo la battaglia".

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi non si ferma nonostante la positività al Covid-19. “Mi è successo anche questo ma continuo la battaglia”.

Le parole di Berlusconi

“Io sarò al vostro fianco, in questa campagna elettorale, in tutti i modi possibili, con interviste sui giornali, sulle televisioni, sui social compatibilmente con le limitazioni che la mia positività al coronavirus mi impone”.

Il comunicato

“In seguito a un ulteriore controllo precauzionale, il Presidente Berlusconi è risultato positivo al SARS-COV-2. Il Presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso a sostenere i candidati di Forza Italia e del centro-destra alle elezioni regionali ed amministrative. In seguito a un ulteriore controllo precauzionale, il Presidente Berlusconi è risultato positivo al SARS-COV-2. Il Presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso a sostenere i candidati di Forza Italia e del centro-destra alle elezioni regionali ed amministrative, con interviste quotidiane sui giornali, sulle televisioni e sui social”, si legge nella nota.

Le parole di Paolo Berlusconi

All’Adnkronos ha commentato Paolo Berlusconi: “Oggi ha lavorato, sta bene, compatibilmente con il virus che ha preso. Sintomi non ne ha, quindi vista la sua costituzione molto forte dovrebbe farcela senza problemi. L’ho sentito assolutamente tranquillo, consapevole che non si sa come lo abbia preso. D’altronde tutti quelli che lo hanno preso non sanno da dove è arrivato, è nell’ordine delle cose. Abbiamo superato tante cose, superiamo anche questa. Noi avevamo già fatto tutti il tampone ho visto mio fratello l’ultima volta ieri, quindi coscienziosamente ci siamo messi in autoisolamento da oggi, per precauzione e per qualche giorno, previo tampone che andremo a fare”.