Berlusconi: “Referendum, sto riflettendo”

Silvio Berlusconi è stato in collegamento telefonico da Arcore con 'Agorà estate', su Rai3, dove ha parlato del referendum sul numero dei parlamentari.

Silvio Berlusconi e i mal di pancia interni al partito di Forza Italia
Silvio Berlusconi e i mal di pancia interni al partito di Forza Italia (foto AdnKronos)

Silvio Berlusconi è stato in collegamento telefonico da Arcore con ‘Agorà estate’, su Rai3, dove ha parlato del referendum sul numero dei parlamentari. “Sto ancora riflettendo sul mio voto, fermo restando la libertà assoluta di voto per i nostri militanti ed eletti. Posso dire che sono molto perplesso. E’ un taglio che non si inquadra in una riforma complessiva. Questo governo, che non rappresenta la maggioranza degli italiani, dovrebbe dimettersi indipendentemente dal risultato delle regionali”.

Le parole di Berlusconi

”Il fallimento del governo Conte, del resto, è sotto gli occhi di tutti noi. Di fronte all’emergenza economica conseguente alla pandemia, non ha saputo adottare nessuna adeguata strategia di intervento per sostenere le imprese, il lavoro e i consumi. Non solo la crisi sta deprimendo in modo grave il comparto produttivo, ma non si vede traccia di una strategia per superare l’emergenza. Le regionali ‘sicuramente confermeranno che il centrodestra è attualmente maggioranza degli italiani”, ha concluso.

Le parole di Di Maio

Il ministro Luigi Di Maio ha ribadito la necessità di rispettare il patto per le riforme sottoscritto alla vigilia del varo del Conte II. “Ha ragione Nicola Zingaretti nel senso che noi abbiamo fatto un patto quando abbiamo formato il governo: avremmo tagliato il numero dei parlamentari e allo stesso tempo avremmo fatto una nuova legge elettorale e la riforma del regolamento delle Camere. Io non condivido il concetto che con meno parlamentari il Parlamento è meno forte penso che si rafforzerà proprio perché riformeremo i regolamenti. Dobbiamo mantenere gli accordi. Su questo, come Movimento, siamo totalmente d’accordo”, ha concluso.