Berlusconi: “No a nazionalizzazione Aspi”

Silvio Berlusconi segue dalla Sardegna gli ultimi sviluppi della vicenda Aspi con la proposta del governo Conte di far entrare in Autostrade lo Stato.

Silvio Berlusconi segue dalla Sardegna gli ultimi sviluppi della vicenda Aspi con la proposta del governo Conte di far entrare in Autostrade lo Stato.

Le parole di Berlusconi

Non si può pensare nel 2020 di poter nazionalizzare di fatto Autostrade… Si tratterebbe di una scelta antistorica e antieconomica”. Tajani ha poi pubblicato una lunga nota, d’intesa con il Cav, dove si usano toni duri. ”E’ del resto emblematico dello stato confusionale con cui procede il governo il fatto che questa operazione di ‘giustizia sommaria’ avvenga non nell’immediatezza, ma dopo due anni dalla tragedia del Ponte Morandi”.