Autostrade, Gelmini: “No alla revoca, ci costerebbe miliardi”

Autostrade, Gelmini: "No alla revoca, ci costerebbe miliardi". I grillini vogliono le nazionalizzazioni, è una strada pericolosa, dice la capogruppo di Fi alla Camera

Autostrade, Gelmini:
Mariastella Gelmini

Autostrade, Gelmini: “No alla revoca, ci costerebbe miliardi”. E’ la notizia del giorno. Purtroppo, visti gli esiti verso i quali si sta andando. “Sulla vicenda Autostrade Forza Italia non vuole, attraverso una revoca improntata ad una posizione ideologica da parte del Movimento 5 Stelle, esporre lo Stato al rischio certo di un risarcimento multimiliardario nei confronti della famiglia Benetton”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo degli azzurri alla Camera dei deputati, intervenendo a ‘Coffee Break’, su La7.

Autostrade, Gelmini: “No alla revoca, ci costerebbe miliardi”

“I grillini – che indossano la toga e vogliono definire loro le responsabilità – vogliono tornare alle nazionalizzazioni. Una strada sbagliata e pericolosa per il Paese”, ha aggiunto. Per la cronaca: registrare che il centrodestra ‘compatto’ la pensa in modo del tutto differente sulla questione (Fdi è per la revoca). Di nuovo, dopo il Mes. Quisquilie.