Meloni: Conte ci spieghi in aula perché vuole lo stato d’emergenza

Meloni: "Conte ci spieghi in aula perché vuole lo stato d'emergenza". Non ne vedo le ragioni se non politiche, dice la leader di Fdi

Meloni: “Conte ci spieghi in aula perché vuole lo stato d’emergenza”. ”Non ne vedo i presupposti. Le ragioni sembrano solo politiche, mi pare cioè un modo per avere una prolungata libertà di azione. Se poi ci sono ragioni reali che ignoriamo, allora Conte ce lo venga a spiegare in aula”.

Meloni: “Conte ci spieghi in aula perché vuole lo stato d’emergenza”

Così Giorgia Meloni commenta l’ipotesi di proroga dello stato d’emergenza. In un’intervista alla Stampa, la leader di Fratelli d’Italia espone anche la propria idea su autostrade: “Sono sempre stata per la revoca e per indire un nuovo bando di gara a cui se Atlantia dei Benetton vuole partecipare al pari di altri concorrenti è la benvenuta. In due anni però, non si è combinato nulla. Dai grillini tante parole e pochi fatti. Invece, con un blitz al decreto rilancio, il governo ha prorogato tutte le concessioni aeroportuali, compresa quella di Fiumicino, in mano ai Benetton, che scadeva nel 2044: un regalo da un miliardo”.