La Gelmini dice che tanto Fi non voterà per Prodi al Quirinale

La Gelmini dice che tanto Fi non voterà per Prodi al Quirinale. Le sue parole su Berlusconi ci lasciano indifferenti, afferma la capogruppo azzurra alla Camera

La Gelmini dice che tanto Fi non voterà per Prodi al Quirinale. “Le parole di Prodi su Berlusconi? Non ci fanno né caldo né freddo. Non entreremo in maggioranza e non abbiamo bisogno di ‘patenti’ da parte di nessuno, figuriamoci da parte di Prodi. Vogliamo solo rettificare un particolare apparentemente marginale. Il Presidente Berlusconi non è diventato saggio con l’età. Lo era anche prima. Forse il fenomeno sta accadendo a Prodi, ma questo non ci fa cambiare parere su di lui. Non lo abbiamo votato per il Quirinale sette anni fa, non lo faremo neanche fra due anni“.

La Gelmini dice che tanto Fi non voterà per Prodi al Quirinale

Così dice Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “Il Dubbio”. “La stima fa sempre piacere, anche se arriva con qualche anno di ritardo. Ci interessa comunque molto di più la stima degli italiani. Né Prodi né altri leader del centro-sinistra possono destabilizzare la nostra coalizione: siamo l’unica vera alleanza politica che è in campo in questo momento in Italia. Siamo candidati a tornare al governo. Non credo che Salvini o Meloni siano turbati…”.Ma c’è chi pensa che ci possa essere un avvicinamento per cercare la quadra in vista della nomina del presidente della Repubblica. “Sono fantasie velleitarie. Il capo dello Stato c’è si chiama Mattarella e il suo mandato scadrà fra un anno e mezzo”, sostiene.