Caos autostrade, Toti: ora chiedo i danni al governo

Caos autostrade, Toti: ora chiedo i danni al governo. "Stanno distruggendo l'economia della Liguria", dice il governatore al Sole 24 Ore

Caos autostrade, Toti: ora chiedo i danni al governo. “Presenteremo al tribunale civile di Genova una richiesta danni, immagino sabato o lunedì. Sarà una richiesta formale di risarcimento che cercheremo di quantificare attraverso adeguate perizie. Ma saremo in buona compagnia: hanno già annunciato class action gli albergatori, i trasportatori, i terminalisti del porto e così via”.

Caos autostrade, Toti: ora chiedo i danni al governo

Giovanni Toti sul Sole 24 Ore dice di voler chiedere i danni al governo per i disagi sulle autostrade liguri. “Mi pare incredibile che un ministro non ascolti una Regione e le categorie di quella regione – osserva il governatore della Liguria – Confindustria, la Camera di commercio, l’assemblea dei sindaci. Sette giorni fa abbiamo anche inviato una lettera chiedendo al Mit di sederci a un tavolo, nell’arco di una settimana, per arrivare a una bonaria liquidazione del danno da versare alle popolazioni liguri e alle imprese. La settimana scade venerdì. Il ministero non ci ha mai risposto, né sul tema del piano, né per quanto attiene al danno procurato”. “Si sta distruggendo totalmente l’economia Ligure, di una regione che è il ganglio logistico del Nordovest del Paese – conclude – il conto economico dei danni al turismo, ai ristoranti, agli alberghi, all’autotrasporto e ai porti è ingentissimo: miliardi di euro”.