Autostrade, Gelmini: “Teatrino di un governo che non combina nulla”

Autostrade, Gelmini: "Teatrino di un governo che non combina nulla". La capogruppo di Fi alla Camera dice che il risultato è il blocco dei cantieri

Autostrade, Gelmini:
Mariastella Gelmini

Autostrade, Gelmini: “Teatrino di un governo che non combina nulla”. Il nuovo ponte di Genova che (com’era prevedibile) va ad Aspi continua ad essere la notizia del giorno. La polifonia che caratterizza l’esecutivo su qualunque argomento invece non è una notizia.

Autostrade, Gelmini: “Teatrino di un governo che non combina nulla”

“Sulla concessione ad Autostrade assistiamo da mesi ad un imbarazzante teatrino all’interno della maggioranza”, dice Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Anche oggi registriamo posizioni opposte: i 5 Stelle continuano a chiedere la testa dei Benetton; Renzi dice, invece, che è impossibile revocare la concessione; il Pd sta a guardare, ma il ministro De Micheli ha affidato la gestione del Ponte Morandi proprio ad Aspi. – continua – Il problema, ancora una volta, è l’immobilismo del governo. Adesso Conte annuncia una decisione a breve. Intanto il prezzo degli scontri nell’esecutivo lo paga il Paese, con il blocco dei cantieri e degli investimenti”, conclude.