Azzolina: “Nuove forme d’apprendimento”

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha fatto visita all'istituto comprensivo Giovanni Falcone nel quartiere Zen di Palermo.

Azzolina ritorno a scuola
Foto: Twitter

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha fatto visita all’istituto comprensivo Giovanni Falcone nel quartiere Zen di Palermo.

Le parole della Azzolina

“Stiamo lavorando molto bene con il commissario Arcuri. Stiamo investendo dei soldi per acquistare banchi singoli che possano essere arredi moderni, investimenti strutturali per le nostre scuole che permetteranno forme di apprendimento nuove. Se fosse necessario faremo anche lezioni ordinarie fuori dai luoghi della scuola, nei luoghi della cultura come teatri, cinema, musei, archivi e biblioteche. Abbiamo l’obiettivo di migliorare gli spazi attualmente disponibili, cercarne degli altri anche fuori dalla scuola. Abbiamo attivato un bando Pon da 236 milioni di euro. Ogni scuola secondaria di primo grado potrà avere fino a 100mila euro e le scuole secondarie di secondo grado fino a 120mila euro per comprare libri di testo, device e zainetti agli studenti meno abbienti. La scuola deve arrivare a chi ha più difficoltà. Nessuno deve restare indietro, a maggior ragione in terre come la Sicilia”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.