Zaia: “Controlli per chi viene da estero”

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, oggi a Tg Sky 24 ha alzato la voce.

Zaia
Foto: Twitter

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, oggi a Tg Sky 24 ha alzato la voce. “Dobbiamo avere il massimo di controlli dal punto di vista sanitario per chi arriva da altri paesi, compresi i nostri connazionali, i nostri imprenditori, che rientrano magari per un viaggio di lavoro”.

Le parole di Zaia

Il balzo dell’indice RT da 0,43% all’1,63% non mi preoccupa. In una realtà che ha un indice basso come il Veneto basta qualche caso in più per far balzare il dato. Il dato che mi preoccupa sono invece i virus importati. L’esempio più eclatante è quello dell’imprenditore rientrato dalla Serbia e i 6 contagiati, oppure quello della badante rientrata dalla Moldavia che ha causato altri 6 contagiati. Per questo è necessario avere il massimo di controlli per chi torna da altri Paesi”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.