Di Battista: “Berlusconi, storia non si ribalta”

Durissimo post su Facebook di Alessandro Di Battista.

Alessandro Di Battista sulla prescrizione
Alessandro Di Battista sulla prescrizione

Durissimo post su Facebook di Alessandro Di Battista. “Berlusconi ha finanziato Cosa Nostra! Ripeto: ‘Berlusconi ha finanziato Cosa Nostra’. In un Paese normale basterebbe questo per mandare, definitivamente, in naftalina un ex-Presidente del Consiglio”.

Le parole di Di Battista

Ma siamo in Italia e una sfilza di trombettieri del ‘regime berlusconiano che fu’, evidentemente nostalgici di quella stagione politica all’insegna del fondotinta e dell’immoralità vorrebbe ricostruire la verginità del loro padrone. ‘La storia è la memoria di un popolo, e senza una memoria, l’uomo è ridotto al rango di animale inferiore’ disse Malcolm X. Ebbene rinfrescarla è un dovere per contrastare chi la Storia vorrebbe ribaltarla. Mi ero ripromesso di non scrivere più nulla su Berlusconi. Credo sia un dovere morale respingere questo pericoloso tentativo di capovolgimento della realtà. Mi riprometto anche adesso di non tornare più su B. ma so che mi sentirò in dovere di farlo ogni qual volta ci sarà qualcuno che proverà a riscrivere la storia spruzzando un po’ di essenza di fake news sul letame dell’immoralità. La più ipocrita è la Meloni che fa finta di prendere a modello Borsellino ma contemporaneamente definisce Berlusconi – ovvero colui che diede centinaia di milioni di lire all’organizzazione che fece saltare in aria proprio Borsellino – un perseguitato dalla giustizia”.