Faraone: “Ci sono 4mld per tagliare le tasse. Sono quelli di quota 100”

Faraone: "Ci sono 4mld per tagliare le tasse. Sono quelli di quota 100". Il capogruppo di Iv al Senato lo dice a Omnibus su La7

Faraone: “Ci sono 4mld per tagliare le tasse. Sono quelli di quota 100”. La crisi economica provocata dall’emergenza Covid-19 incombe, il dibattito su come fronteggiarla è apparentemente assai vivo. Ma in un tripudio di fantasie sui soldi europei che pioveranno dal cielo e sui nostri (scarsi), per tacere di chi vagheggia di “stamparli”, qualcuno dimostra di non aver del tutto scordato l’obsoleto (pare) tema delle coperture.

Faraone: “Ci sono 4mld per tagliare le tasse. Sono quelli di quota 100”

“Oggi dobbiamo mettere in campo azioni concrete per la ripartenza cominciando col tagliare le tasse, dall’Irpef al costo di chi lavora e produce. Non possiamo più non ragionare su quota 100 che non ha senso di esistere ancora. Ora tutte le risorse vanno investite sul lavoro e sulle imprese”. Così dice a Omnibus su La7 il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone.

Che spiega: “Nella prossima legge di bilancio il costo di quota 100 sarà di 4 miliardi, io dico : mettiamoli sulla decontribuzione. Basta sussidi e assistenzialismo, bisogna rimettere le persone a lavoro. Finora abbiamo preso misure economiche che accompagnavano il lockdown, d’ora in avanti vanno prese misure economiche che promuovano il rilancio economico. Niente assistenzialismo, ora sosteniamo il lavoro”, conclude Faraone. Vox clamantis in deserto.