Salvini: “Migranti positivi, rischio folle”

Matteo Salvini, segretario della Lega, durante la trasmissione 'Aria Pulita' ha parlato di calcio e in particolare dei tifosi.

Matteo Salvini, segretario della Lega, durante la trasmissione ‘Aria Pulita’ ha parlato di calcio e in particolare dei tifosi. “Riapriamo gli stadi al pubblico, ovviamente non completo. Perché non riaprire San Siro con una capienza limitata tipo di 20mila persone? Riaprono i cinema, i teatri, i musei e in questo momento il lavoro, insieme alla salute, viene prima di tutto. Fosse per me riaprirei con cautela e con distanza anche il mondo dello sport al lavoro e ai tifosi”.

Le parole di Salvini

“Stiamo tenendo sotto i controlli l’Italia e gli italiani e ci mancano barchini e barconi. Quella nave è una follia come costo, come rischio e adesso abbiamo scoperto che è una follia anche dal punto di vista sanitario. Il fatto che siano triplicati gli sbarchi di immigrati solo via mare dall’anno scorso è una cosa che non mi dà pace. Non ho ancora capito perché e su quali temi, i decreti sicurezza hanno dato risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Vorrei capire se l’emergenza di questo Paese in questo momento è cancellare i decreti sicurezza e per fare cosa. Conto sul fatto che la maggioranza litighi anche su questo, perché tanto sta litigando su tutto”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.