Sylvestre: “Salvini si informi sui neri”

Sergio Sylvestre, il cantante che ha sbagliato l'esecuzione dell'Inno di Mameli prima della finale di Coppa Italia, in un'intervista al Corriere della Sera ha risposto a Matteo Salvini.

Sylvestre
Sylvestre

Sergio Sylvestre, il cantante che ha sbagliato l’esecuzione dell’Inno di Mameli prima della finale di Coppa Italia, in un’intervista al Corriere della Sera ha risposto a Matteo Salvini. “Dovrebbe cercare di capire cosa significa quel pugno o un movimento come il Black Lives Matter. In generale, dovrebbe informarsi meglio su cosa significa essere nero. Ma in fondo non può, lui non può capire cosa vuol dire essere nero. Io però sono nato così. Quando è morto George Floyd ho visto che hanno fatto tutti i post, non so se anche lui lo ha fatto. Se ha qualche dubbio sul significato del mio pugno, lo invito a chiamarmi”.

Salvini a Sylvestre

Lo chiamerò sicuramente, adoro la musica in ogni sua forma, con ogni voce. Odio e combatto la violenza in ogni sua forma, sono convinto che ogni vita conti AllLivesMatter. P.s. Attendo che un italiano, bianco o nero che sia, canti presto l’inno USA al Superbowl”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.