Tria: “Discutiamo ma non abbiamo piani”

Giovanni Tria, ex ministro dell'Economia, è stato ospite di 24 Mattino su Radio 24.

MILANO 10/10/2003 - SOLDI - EURO - BANCONOTE - FOTO GUATELLI/NEWPRESS

Giovanni Tria, ex ministro dell’Economia, è stato ospite di 24 Mattino su Radio 24. “Vorrei vedere i piani di investimento e di spesa finanziabili dal Mes e qual è il loro costo effettivo. Dopo di che, credo non ci sia nessun pericolo nell’utilizzare questi fondi, ma il punto è che stiamo discutendo da mesi se prendere o meno i fondi del Mes ma non abbiamo i piani”.

Le parole di Tria

Come professore non sono mai contrario ai convegni, certo crea un po’ perplessità il fatto che gli Stati generali si aprano essenzialmente con la troika, vogliamo interpretarlo come sottile messaggio comunicativo? Ma non credo. Dal punto di vista comunicativo, questo appello alla troika io l’avrei forse evitato. Un piano richiede obiettivi precisi e strumenti per raggiungerli. Quali sono gli obiettivi attuali? Il primo obiettivo è frenare la caduta del Pil e della occupazione; il secondo, aumentare il tasso di crescita per avere una sostenibilità del debito. Questo richiede di scegliere programmi e progetti con una stima dell’impatto su questi obiettivi. Noi non abbiamo ancora una stima dell’impatto sul Pil dei 55 miliardi che dobbiamo spendere adesso. Questi sono i piani, e dei piani operativi non si parla in un convegno”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.