Meloni: vi spiego il gioco di Conte che si finge responsabile

Meloni: vi spiego il gioco di Conte che si finge responsabile. Dice di cercare il dialogo ma manda avanti Ricciardi a bombardare. Ha usato la crisi per accrescere il suo potere, afferma la leader di Fdi

Meloni: vi spiego il gioco di Conte che si finge responsabile. “Conte ha pensato che il Coronavirus fosse un metodo per rafforzare il suo potere. Ha usato la crisi come una opportunità”. E’ la tesi di Giorgia Meloni, che in un’intervista a La Verità dice anche che “Conte fa la parte dello statista auspicando un dialogo che nello stesso momento fa sabotare dal suo partito”.

Meloni: vi spiego il gioco di Conte che si finge responsabile

Il riferimento è all’attacco del deputato grillino Riccardo Ricciardi alla Camera contro la Sanità lombarda. E secondo Meloni, il gioco è che Conte dia “la colpa a noi della rottura così lui è quello buono e noi i pericolosi irresponsabili”. La leader di FdI lo ritiene infatti responsabile di non aver preso “le distanze”: “Non ha battuto ciglio” e “se serviva una prova che l’intervento fosse concordato, eccola”. Quindi una battuta sulla garanzia pubblica sul prestito da 6,3 miliardi richiesta da Fca: “In una situazione come questa, il requisito minimo è che i soldi ottenuti grazie allo stato italiano siano impegnati in Italia per investire e pagare i fornitori”.