Sileri: “Serve test sierologico di Stato”

Il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, che in un intervento oggi a Radio Deejay spiega la sua proposta.

Sileri
Foto. Twitter

Il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, che in un intervento oggi a Radio Deejay spiega la sua proposta. “Io sono per il test sierologico di Stato. Dovrebbe passarlo la Regione, non a tutti, ma a chi viene individuato dal medico generale o dal medico competente”.

Le parole di Sileri

Dobbiamo lavorare affinché lo Stato garantisca il test sierologico a tutte le persone che ne hanno bisogno, anche per disciplinare la corsa all’esame privato. Auspico che il ministero della Salute a breve fornisca una maggiore regolamentazione altrimenti poi diventa una giunga. Se il prezzo è contenuto e qualcuno vuole farselo, può farlo. Il problema è che, se poi risulta positivo, devi farti il tampone pagando anche quello”.