Roma, secondo la Raggi “i risultati del mio primo mandato si vedono”

Roma, secondo la Raggi "i risultati del mio primo mandato si vedono". La sindaca di Roma ora parla apertamente di un bis al Campidoglio

Roma, secondo la Raggi “i risultati del mio primo mandato si vedono”. Un altro simbolo storico del M5S, il limite dei due mandati, potrebbe presto sparire, dopo che di fatto è stato già svuotato dall’invenzione del ‘mandato zero’. Se ne discute nel movimento e, se così fosse, l’effetto sarebbe la ricandidatura a Torino di Chiara Appendino e a Roma di Virginia Raggi. La quale gradisce l’idea. E anzi sostiene che “i risultati della nostra amministrazione, partita dal rigore sui bilanci, nonostante tante ‘narrazioni’ si incominciano a vedere. Il dialogo con le categorie non si è mai interrotto. Se ce lo riconoscono, vuol dire che sta pagando”.

Roma, secondo la Raggi “i risultati del mio primo mandato si vedono”

La sindaca della Capitale lo dice Radio 24, commentando appunto le ipotesi di una sua ricandidatura, a chi le faceva notare come da parte delle categorie, ma anche di un pezzo di Pd, ci sarebbe nei suoi confronti un atteggiamento di maggiore disponibilità rispetto al passato (sarà perché è completamente cambiata la situazione politica a livello nazionale, con la nascita del governo giallorosso?). In generale, comunque, sull’idea di un bis, Raggi torna a rispondere che “c’è questo tema, ho ricevuto tante richieste ma sono molto concentrata in questo momento a dare risposte alla città”.