E secondo Rossi il coronavirus ha sconfitto il “liberismo”

E secondo Rossi il coronavirus ha sconfitto il "liberismo". Il presidente della Regione Toscana l'ha sostenuto in un'intervista radiofonica

Riapertura, Rossi:
Enrico Rossi

E secondo Rossi il coronavirus ha sconfitto il “liberismo”. in virtù della pandemia di coronavirus “il liberismo, che ha dominato fin’ora, esce sconfitto sotto il piano economico e anche sotto il piano sanitario“, sostiene il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, intervistato questa mattina da Controradio.

E secondo Rossi il coronavirus ha sconfitto il “liberismo”

Secondo Rossi “chi, come Boris Johnson, ha detto che ci vuole la libertà di movimento del virus come c’è stata quella del denaro, mi pare che esca profondamente sconfitto. Non è detto, però, che dalla sconfitta di questa ideologia reazionaria si aprano prospettive per una nuova fase di eguaglianza e perfino di una nuova fase di collaborazione a livello internazionale. Quindi viviamo in un momento di grande incertezza. Ma bisogna avere speranza per il futuro e soprattutto trovare la forza di lottare per cambiare”, conclude.