Per Sisto Bonafede ha “distrutto la giustizia, e il Pd muto”

Per Sisto Bonafede ha "distrutto la giustizia, e il Pd muto". Ma il responsabile Affari costituzionali di Fi non è ottimista sulla sfiducia

Per Sisto Bonafede ha
Francesco Paolo Sisto

Per Sisto Bonafede ha “distrutto la giustizia, e il Pd muto”. Meno uno al voto a palazzo Madama su Bonafede. “Le scarcerazioni di boss mafiosi hanno rappresentato l’innesco di un processo che ha ben altre radici e motivazioni più profonde. Basti pensare all’intervento folle sulla prescrizione, ai trojan indiscriminati o al processo da remoto, con il tentativo di trasformare il dibattimento in una sorta di webinar. Senza dimenticare le tante maleducazioni parlamentari, con i blitz notturni e il continuo dileggio delle istituzioni”. E’ il commento sulla mozione di sfiducia al Guardasigilli Alfonso Bonafede dato a Radio Cusano Campus dal deputato e responsabile del dipartimento Affari Costituzionali di Fi, Francesco Paolo Sisto.

Per Sisto Bonafede ha “distrutto la giustizia, e il Pd muto”

“In nome di una ignoranza dolosa – dichiara Sisto – Bonafede ha cercato di distruggere il nostro sistema giudiziario e in parte ci è anche riuscito. Ma se il Guardasigilli fa il suo alla grande, in senso negativo, il Pd gli ha tenuto bordone per troppo tempo seguendo una follia iconoclasta contro le garanzie e i principi costituzionali”.

Quanto all’esito della sfiducia, Sisto ammette che “lo spirito di conservazione dei posti di governo non fa ben sperare. Ci vorrebbe una ‘folgorazione sulla via di Palazzo Madama’. Certamente dal Pd non mi aspetto nulla se non il solito girotondo ipocrita di promesse di miglioramenti”.