Dl Liquidità, anche Autostrade chiederà garanzia pubblica

Dl Liquidità, anche Autostrade chiederà garanzia pubblica. Si tratta di 1,2mld per stipendi e investimenti, spiega l'ad Tomasi

Dl Liquidità, anche Autostrade chiederà garanzia pubblica. Si tratta di 1,2mld per stipendi e investimenti, spiega l'ad Tomasi
Roberto Tomasi - foto da Fb Autostrade per l'Italia

Dl Liquidità, Autostrade per l’Italia chiederà la garanzia dello Stato. In un’intervista al Sole 24 Ore l’Amministratore delegato di Aspi, Roberto Tomasi, alla domanda se la società farà ricorso alla garanzia dello Stato prevista dal decreto liquidità, ha risposto: “Nostro malgrado non c’è altra via”.

Dl Liquidità, anche Autostrade chiederà garanzia pubblica

Il decreto Milleproroghe con il taglio del rating che abbiamo subito a gennaio – ha spiegato Tomasi – ha condizionato immediatamente la nostra possibilità di accedere al credito, anche alle linee che erano in discussione. Stiamo lavorando per ottenere una cifra attorno a 1,2 miliardi per stipendi e investimenti. Mi auguro che anche con Cdp si riesca a raggiungere una soluzione per sbloccare linee definite nel 2017″.