Di Maio: “L’Europa non può fare a meno dell’Italia”

Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha parlato sui social dopo la proposta avanzata da Angela Merkel e Emmanuel Macron relativa ad un Recovery Fund da 500 miliardi di euro.

Di Maio: “Da questa trattativa dobbiamo ottenere più soldi possibili”

All’indomani del piano di 500 miliardi di euro proposto da Parigi e Berlino relativo ad una ricostruzione dell’Unione Europea dopo l’emergenza coronavirus, Luigi Di Maio è intervenuto sulla questione, ribadendo con forza la posizione dell’Italia.

Il Ministro degli Esteri, infatti, sui suoi social ha sottolineato che “in Unione Europea ci sono ancora Paesi arroccati sui loro ramoscelli, ma devono capire che l’Europa non può fare a meno dell’Italia. Perché se si spezza il tronco di un albero, cadono anche i rami. E non si salva nessuno”.

Di Maio ha poi concluso: “In questa trattativa dobbiamo ottenere più soldi possibili per aiutare gli italiani”.