Crimi: “Su lavoratori stagionali accordo soddisfacente”

Il capo politico del M5s, Vito Crimi, ha commentato l'intesa di governo che ha sbloccato il capitolo sulla regolarizzazione dei lavoratori stagionali nel dl Rilancio.

Il capo politico del M5s, Vito Crimi, ha commentato all’Adnkronos l’intesa di governo che ha sbloccato il capitolo sulla regolarizzazione dei lavoratori stagionali nel dl Rilancio.

Le parole di Crimi

Sui lavoratori stagionali abbiamo raggiunto un accordo soddisfacente. Il provvedimento, modificato e migliorato rispetto alla sua precedente versione, mette al centro il lavoro regolare e la tutela dei lavoratori italiani e stranieri, accogliendo dunque le nostre esplicite richieste. Non ci sarà inoltre alcuno sconto, alcun ‘condono’ penale o amministrativo, per chi ha sfruttato lavoratori stranieri. Lo sfruttamento del lavoro irregolare non è solo un reato particolarmente odioso, ma i soggetti che lo praticano agiscono in regime di concorrenza sleale. In barba a tanti imprenditori onesti”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.