Zaia: “Veneto è pronto a aprire tutto e subito”

Il presidente della Regione Luca Zaia non ha dubbi.

Zaia
Foto: Twitter

Il presidente della Regione Luca Zaia non ha dubbi. “Il Veneto è pronto a aprire tutto e subito. Infatti continua dal 10 aprile il calo dei pazienti ricoverati e in terapia intensiva. Il quadro epidemiologico e sanitario è cambiato completamente”.

Le parole di Zaia

Continua costante il calo di pazienti ricoverati ed in terapia intensiva. per questo il Veneto porta avanti la volontà di aprire tutto, perché è difficile pensare che la quasi totalità di aperture di oggi sia una salvaguardia rispetto alla chiusura di chi è ancora chiuso: il lockdown di fatto non c’è più: parrucchieri, barbieri, bar e ristoranti e negozianti non possono essere capri espiatori di questa situazione. Tra i primi settori che devono riaprire c’è il turismo, che è uno di quelli che ha sofferto di più, e io credo che anche le spiagge, con le misure di sicurezza, possano essere riaperte”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.