Di Maio: “Regole fase 2 dipenderanno dai dati”

Luigi Di Maio a Porta a Porta ha rimarcato che quelle della fase 2 "non sono regole rigide, dipenderanno dai dati".

Luigi Di Maio a Porta a Porta ha rimarcato che quelle della fase 2 “non sono regole rigide, dipenderanno dai dati”.

Le parole di Di Maio

Se i dati sono incoraggianti nulla ci impedisce di riaprire una serie di attività economiche prima. E lo stesso vale per tante cose che oggi non si possono fare. Noi lavoriamo affinché si possa riaprire il prima possibile, per evitare che crisi economica sia più dura di quello che sarà. Spero che tutto possa riaprire prima di quello che abbiamo stabilito. Il governo sta lavorando per fare in modo che ci possa essere un’estate non dico normale, ma sicuramente un’estate con una serenità maggiore rispetto a quella che stiamo vivendo in questo momento”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.